Ella

 

 

ELLA_immagine 2

 

Concorso di design bandito da Infiniti Design, azienda veneta nata nel 2008 “che propone complementi d’arredo pensati per lavorare, condividere, rilassarsi, accogliere”. I prodotti principali della loro produzione sono le sedie, indoor e outdoor, ma anche tavoli e accessori o complementi d’arredo. Si dichiarano sempre alla ricerca di nuove idee, ispirati da valori come dinamismo, energia, qualità, innovazione e contaminazione.

Il concorso “Design De-contest, Under R3vOlution Chairs” richiedeva la progettazione di una sedia pieghevole, oggetto simbolo del modo di vivere contemporaneo, fatto di piccoli spazi per abitare e di brevi periodi di stasi.
La progettazione richiedeva coerenza con i valori di creatività dell’azienda e attenzione, oltre che all’estetica, alla funzionalità ed ergonomicità del prodotto.

Ella è una sedia pieghevole che gioca su un’ identità provvisoria e caratteristiche di temporaneità e flessibilità, aspirando a diventare un accessorio, come una borsa, pur rimanendo una seduta a tutti gli effetti: da chiusa può essere appoggiata ad una mensola o riposta in spazi anche ridotti della casa, ma può anche essere appesa ed esposta negli ambienti domestici.  Si può immaginare di trasportarla in casa di amici per un invito a cena allargato, oppure assistere a spettacoli all’aperto portandosi la seduta da casa.

Ella è pensata in 3 diverse collezioni con varie versioni di seduta e schienale: Fun con colori fosforescenti (lampone, ciano, blue Klein…), Soft con tinte pacate e poco sature (denim chiaro, foglia di tè, testa di moro…) e Safari con rivestimenti stampati camouflage, coccodrillo, serpente e vimini.